BREVE CRONOLOGIA DELLA STORIA DELLA BOTTEGA DELLA CORNICE

Nasce nel 1962 come ditta individuale fondata da Gabriele Invernizzi, con sede in viale Lecco a Como. Si distingue subito per la scelta, allora innovatrice, di dedicarsi solo alla produzione di cornici per quadri e stampe, ed alla vendita di stampe d'arte originali sia antiche che moderne, escludendo il lavoro di vetraio che fino ad allora aveva contraddistinto l'attività in questo settore. Nel giro di pochi anni entrano a far parte della ditta i quattro figli - Guglielmo, Pier Luigi, Anna Maria e Franco - e l'impresa aggiunge nel corso degli anni altri dipendenti fino a raggiungere un massimo di 14 persone impegnate a vario titolo. Dal 1978 accanto all'attività artigianale si sviluppa quella della vendita all'ingrosso di corinici in asta, vetri, cartoni, macchinari e attrezzature e tutto quanto possa servire ad organizzare un moderno laboratorio di cornici. Oggi copre con il suo servizio di vendita e consegna un vasto territorio che comprende tutta la Lombardia e parte della Svizzera. Si è inoltre sviluppato, dagli anni '70 in poi, il settore della grafica d'autore con numerose pubblicazioni e mostre di importanza internazionale. Nel luglio del 2005 si chiude la sede storica di Como e si trasferisce parte dell'attività nelle unità produttive di Alzate Brianza, dove proseguono sia l'attività artigianale di confezione cornici, la vendita di stampe e quella di grossisti. A disposizione dei clienti, oggi come ieri, la nostra biblioteca specializzata che conta più di 3000 volumi.
Bottega della Cornice
Sede legale, amministrazione e magazzino ingrosso

Via del Dosso 321 - 22040 Alzate Brianza
Tel.: 031 630047 - Fax: 031 619164
e-mail: bottecor@tin.it
Codice Fiscale/Partita IVA: IT 01172530139
REA: CO - 162966

Bottega della Cornice
Laboratorio, confezione cornici, vendita stampe originali

Via Monte Grappa 190 - 22040 Alzate Brianza, frazione Verzago
Tel./Fax: 031 619324
e-mail: info@stampe-grafica.it